ARTAVAGGIO: PARTE DAI GIOVANI LA PETIZIONE PER DIRE NO ALLA SEGGIOVIA



MOGGIO – Parte da un gruppo di giovani lecchesi la raccolta firme per fermare la costruzione di una seggiovia ai Piani di Artavaggio. L’iniziativa riprende il tema dei Patti territoriali sottoscritti da Regione Lombardia, Provincia di Lecco, Comunità Montana e dai quattro Comuni dell’Altopiano e si pone l’obbiettivo di ridiscutere “vecchi patti territoriali e rivalutare l’utilizzo improprio dei fondi della regione Lombardia, fondi che potrebbero essere impiegati in mille altri modi non distruttivi e utili ad una montagna che non ha bisogno di cemento e pali per essere “valorizzata”.

“Tra Valsassina e Valtellina – spiegano gli attivisti – diversi progetti di finta “valorizzazione” della montagna sono in fase di progettazione, progetti come nuovi impianti di risalita ecc… È folle pensare, nel contesto climatico ed economico odierno, che si vadano a spendere milioni per cementificare e deturpare, oltretutto a quote inferiori a 2000 metri dove si sa che non nevicherà più. Abbiamo recentemente dato il via a una petizione contro la nuova seggiovia ai Piani di Artavaggio, purtroppo altrettanto inutile e grande spreco di soldi spendibili in mille altri modi. Un modo anche per dar voce a chi è contro questo sfruttamento di luoghi andrebbero invece tutelati”.

> VAI ALLA PETIZIONE

 

SULLO STESSO TEMA, NEI MESI SCORSI

DEPOSITATE IN REGIONE LE FIRME CONTRO ‘LE OLIMPIADI DEL CEMENTO’

“STOP ALLE OLIMPIADI DEL CEMENTO”. UNA RACCOLTA FIRME PER PROTEGGERE BARZIO DALLA SPECULAZIONE

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

I COMUNI VALSASSINESI DOVREBBERO FONDERSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio 2023
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK