MUSICA: CON LA BELLEZZA DI DURUFLÉ E IL TALENTO DEL CORO “CITTÀ DI DESIO” SI APRE LA 51ª RASSEGNA ORGANISTICA



BARZIO – Prende avvio tra grandi emozioni la 51ª Rassegna Organistica Valsassinese che, superato il mezzo secolo di storia, ancora riscuote il sostegno di un pubblico attento e interessato capace di gremire la chiesa di Sant’Alessandro a Barzio.

Protagonista il Coro città di Desio diretto da Enrico Balestreri e accompagnato all’organo da Riccardo Villani. Il suggestivo mottetto di Duruflé Notre Pere eseguito dal coro disposto lungo tutta la navata della chiesa ha dato il via alla Rassegna 2023.

“Una serata fantastica – commenta il direttore artistico Daniele Invernizzi – che ha dato piena soddisfazione ed emozione a tutti coloro che sono intervenuti per ascoltare dal vivo due capolavori di Musica corale come il Veni Creator e il Requiem di M. Duruflé”.

Soddisfazione da parte degli organizzatori anche per l’attenzione rivolta ai giovani musicisti di talento, dato che l’età media del coro protagonista è notevolmente bassa mentre il livello artistico decisamente alto.

RedBar

LEGGI ANCHE

RASSEGNA ORGANISTICA: 51ª ESTATE DI CONCERTI CON MUSICISTI INTERNAZIONALI E SEMPRE TANTE NOVITÀ

RASSEGNA ORGANISTICA: 51ª ESTATE DI CONCERTI CON MUSICISTI INTERNAZIONALI E SEMPRE TANTE NOVITÀ

RASSEGNA ORGANISTICA: 51ª ESTATE DI CONCERTI CON MUSICISTI INTERNAZIONALI E SEMPRE TANTE NOVITÀ

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK