ALTOPIANO ISOLATO DAL MALTEMPO. GIOVEDÌ SERA GRANDINE E ALLAGAMENTI



ALTOPIANO – Una violenta perturbazione nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì, si è abbattuta sulla Valsassina e il lecchese, colpendo in particolar modo l’altopiano isolandolo per alcune mezz’ore. 

Già si è detto delle franette che hanno reso impraticabile la SP62 tra il Colle di Balisio e il ponte Folla, inagibile è stata anche la SP64 tra il ponte Folla e Barzio a causa del riversarsi in carreggiata di materiale mosso dal cantiere per la realizzazione del nuovo tratto di pista ciclopedonale. Sul posto appena terminato il temporale sono intervenuti la Polizia Locale dell’Altopiano e operatori della impresa edile di Cremeno per rimuovere velocemente gli ostacoli e riaprire il transito.

Situazione altrettanto delicata a Maggio di Cremeno con due piccoli smottamenti che hanno invaso la Provinciale, ma soprattutto è nella frazione di Cremeno che la grandine ha colpito con maggior intensità lasciando le strade bianche e costringendo a mettere mano alle pale per liberare vie e piazzali. Sempre a causa della grandine, si è verificato qualche allagamento. Nella frazione sono intervenuti i Carabinieri Forestali e i Vigili del Fuoco.

Infine, sempre lungo la Provinciale, al confine tra Cremeno e Barzio, è caduta una pianta poi rimossa.

Fortunatamente non ci sono stati feriti né si sono registrati danni importanti.

RedCro

 

LA CRONACA, GIOVEDÌ SERA

MALTEMPO, SMOTTAMENTO ALLA FOLA E PROVINCIALE CHIUSA: SI VIAGGIA SOLO DA BALISIO A BARZIO

MALTEMPO IN PROVINCIA, NUMEROSI INTERVENTIDEI VIGILI DEL FUOCO

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK