TURISMO, ESTATE RECORD A BOBBIO. FOSSATI (ITB): “I NOSTRI CLIENTI SONO UN PATRIMONIO PER TUTTA LA VALLE”



BARZIO – Il prossimo fine settimana segna la conclusione di una stagione di grande affluenza per la funivia dei Piani di Bobbio. Oltre alla tradizionale offerta naturalistica e all’accoglienza dei rifugi, gli investimenti a misura di famiglie hanno premiato la Bobbio Ski Area in versione estiva.

Gli impianti quindi si fermeranno per la necessaria revisione generale ed è l’occasione per tirare le somme di questi mesi caldi con l’amministratore delegato di Itb – Imprese turistiche barziesi Massimo Fossati.

Stagione conclusa, il tempo è stato ok (anzi, forse il gran caldo in pianura ha “spinto” a salire in quota, al fresco). È così?

La stagione sta volgendo al termine, con il prossimo fine settimana che segnerà la chiusura della telecabina Barzio–Piani di Bobbio. Quest’anno chiuderemo in anticipo rispetto agli anni precedenti a causa della necessaria revisione generale della telecabina. Le altre funivie – Artavaggio, Erna e Betulle – rimarranno aperte, fatta eccezione per i normali interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Possiamo dichiarare con soddisfazione che questa stagione è stata un successo, con un elevato afflusso di visitatori e clienti felici. Ridurre il merito di questo risultato alla calura estiva potrebbe sminuire la nostra offerta. Diciamo piuttosto che abbiamo fatto un ottimo lavoro e che le condizioni meteorologiche ci hanno comunque favorito.

I numeri dell’estate 2023 e un confronto con le annate precedenti.

Le stagioni precedenti, quelle successive alla pandemia, sono state altrettanto positive. Le ragioni possono essere attribuite sia alle condizioni meteorologiche favorevoli delle scorse estati che all’entusiasmo generale per il ritorno alla libertà all’aria aperta dopo la pandemia. Tuttavia, non ci siamo accontentati dei risultati ottenuti e abbiamo continuato a investire per offrire nuove esperienze ai nostri clienti.

Abbiamo concentrato i nostri sforzi sulle famiglie e sui bambini, costruendo un meraviglioso parco divertimenti a Bobbio con scivoli, altalene, giochi con le biglie, teleferiche e un piccolo laghetto con ruscello. Questo ha portato a un notevole aumento delle presenze, con un incremento del 30-35% rispetto alle stagioni precedenti.

Quali iniziative/servizi hanno ottenuto maggiore gradimento?

Come abbiamo già menzionato, il nostro parco giochi ha dato i risultati più soddisfacenti, ma in generale l’offerta turistica delle nostre montagne continua ad essere molto attrattiva per i residenti della Brianza e delle grandi città circostanti. Se potessimo migliorare ulteriormente la logistica, la viabilità e le connessioni con i mezzi pubblici, il nostro territorio potrebbe godere di un ulteriore impulso.

Novità in vista per il prossimo inverno? E, se non è troppo presto, idee anche per la primavera-estate 2024?

Ora ci stiamo preparando per la stagione invernale. Abbiamo recentemente investito nell’aggiornamento del nostro impianto di innevamento programmato, che ora è uno dei migliori in Lombardia in termini di estensione e tecnologia.

Abbiamo anche costruito un nuovo garage e un’officina, essenziali per mantenere tutte le nostre attrezzature in perfette condizioni. Abbiamo molte idee per l’inverno e speriamo di migliorare la connettività dei trasporti. Faremo del nostro meglio per organizzare un’accoglienza più efficiente a valle, che è stata una delle nostre sfide principali. Auspichiamo che in futuro si trovi una soluzione per migliorare l’accessibilità alla nostra stazione e, in generale, per i parcheggi a disposizione dei nostri clienti, che rappresentano un vero patrimonio turistico per l’intera valle.

S. T.

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre 2023
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK