CASARGO. QUESTA SERA LA CAPRA PERSEGUITATA, NEL FINE SETTIMANA ENTRA NEL VIVO LA MOSTRA REGIONALE



CASARGO – Manca pochissimo alla 32ª edizione della Mostra Regionale della Capra orobica prevista a Casargo questo fine settimana; sono ben 420 le capre iscritte nelle diverse categorie in concorso provenienti da allevamenti valsassinesi ma anche dalle province di Lecco, Sondrio, Como e Bergamo, che raggiungeranno il paese dell’Alta Valle per sfilare sotto gli attenti occhi della giuria ma anche, c’è da scommetterlo, dei tanti appassionati ed estimatori della manifestazione.

Questa sera si terrà invece l’interessante convegno “Quando le capre erano perseguitate” a cura del professor Michele Corti che aprirà una finestra sul passato ripercorrendo alcune fasi storiche in cui l’allevamento caprino era avversato dalle autorità. La capra infatti, nota anche come “animale della miseria”, poiché si adattava a qualsiasi terreno e alimentazione, finiva però per rappresentare una minaccia indiretta per la rigenerazione dei boschi, in secoli in cui il loro sfruttamento era intensivo, in una condizione quindi molto differente dai giorni nostri. L’appuntamento alle 21 in sala civica a Casargo.

LEGGI ANCHE

DA VENERDÌ LA MOSTRA DELLA CAPRA OROBICA: 400 CAPI IN ARRIVO A CASARGO. NOVITÀ: DEGUSTAZIONE FORMAGGI E ‘INDOVINO’

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre 2023
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK