ACQUA NUOVAMENTE POTABILE:A PREMANA NON SERVE PIÙ BOLLIRLA



Estate tribolata dal punto di vista della potabilità dell’acqua, tuttavia le cose sembrano andare un po’ meglio e in Alta Valle dopo Casargo anche a Premana è nuovamente possibile utilizzare l’acqua degli acquedotti senza prima bollirla per dieci minuti. I campioni prelevati dalla fontana di via Risorgimento il 22 agosto scorso sono infatti risultati conformi, a seguito delle analisi effettuate da Severn Trent Italia- STS Servizi idrici per conto di Idrolario. 

L‘acqua è quindi conforme ai requisiti di potabilità per i parametri Eschirichia Coli e batteri coliformi. Situazione normalizzata in conclusione, tuttavia a causa dei ripetuti stop  resta comunque la sgradevole  sensazione che ormai la non potabilità dell’acqua nei mesi estivi sarà un problema ricorrente.
 

LEGGI ANCHE:

 

 
 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO