‘IL NOSTRO VIAGGIO’, LE MEDIE RIVIVONO LE TRAGEDIE DEL ‘900 CON UNA MOSTRA



L’ultimo anno delle medie è già di per sè un piccolo spartiacque e i ragazzi della scuola San Giovanni Bosco di Cremeno, cui fa riferimento anche la scuola di Introbio, lo hanno trascorso affrontando un tema importante. Negli scorsi mesi infatti più di un approfondimento sulle tragedie del Novecento – il secolo breve – e su Come i ragazzi  intendono la Memoria. Letture, approfondimenti, visioni di film ad anche una gita didattica nei campi dell’orrore tristemente noti: Auschwitz e Birkenau. Un grande racconto fatto di racconti, pagine sofferte, tragedie e vittime di odio e intolleranze: Lager, Gulag, Hiroshima, ma anche gli eccidi in Rwanda e in Ex Jugoslavia. Un secolo per molti versi difficile e esanguinoso il novecento e che per questo deve essere vissuto e non dimenticato.

"L’obiettivo che ci siamo proposti di raggiungere insieme – spiega il  Dirigente Scolastico Giampiero Grasso – è stato quello di fare memoria della complessa e contraddittoria storia del Novecento, per imparare a diventare  agenti di cambiamento del territorio e dell’ambiente in cui siamo chiamati a vivere."

Sabato 31 maggio, in chiusura di anno scolastico e con gli esami sempre più incipienti, porte aperte al progetto e a quanto appreso dai ragazzi.

LEGGI ANCHE:

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO