CHE ‘BOTTO’ IL PESCE D’APRILE SU CAVERIO. CI CASCANO TANTI, ANCHE UN SINDACO…



Ci sono le parenti dello stesso Caverio che da Reggio Emilia parlano di un "complotto contro Piero", c’è un sindaco del Centro Valle che allarmatissimo contatta la nostra redazione mettendo insieme il caso del leghista di Premana/Pagnona e quello tutto lecchese dell’altro esponente del Carroccio Giovanni Colombo (a sua volta oggetto di uno scherzo concordato con LeccoNews). Ci sono decine di lettori che si preoccupano su Facebook – mentre la maggior parte dei frequentatori di quella pagina avevano "mangiato la foglia" fin da subito. Ma c’è anche chi ha telefonato a Valsassinanews per verificare per non dire di qualche conoscente di Caverio che si stupiva di averlo visto "ieri pomeriggio in libertà ma poi…".

NEI GUAI CAVERIO, EX SINDACO LEGHISTA. VICINO ALL’ISIS: FERMATO COI KALASHNIKOV

Scritto da: Redazione Cronaca – 31/03/2015

Lo hanno fermato e ora lo tengono sotto torchio. Ma lo stavano seguendo da tempo. Perché quello che sembrava un insospettabile alla fine si è rivelato un amico dei terroristi.

Iniziamo con il rassicurare parenti e amici – ma anche semplici lettori interessati: Caverio è in libertà, tranquillo e anzi molto divertito. Non lo avevamo avvisato prima dello scherzo ma lui ne ha avuto nozione abbastanaza immediata, con una marea di telefonate preoccupate da parte di persone che c’erano cascate oppure erano in dubbio. "Tantissimi – conferma l’interessato – compresi parenti in giro per l’Italia. Qualcuno si è scambiato opinioni per me lusinghiere sul fatto che ‘mi hanno voluto incastrare’ proprio per il mio essere duro e puro… Scherzo riuscito, complimenti!".

Intanto a Lecco stamattina non si parlava d’altro che del fantomatico fermo di un altro esponente leghista, il noto consigliere Giovanni Colombo per gli stessi motivi "addebitati" a Caverio. E allora, a metà mattina è successo che facendo due più due un primo cittadino del Centro Valsassina ha chiamato un nostro redattore per esternargli tutta la sua preoccupazione: "Qui sta succedendo qualcosa di grave – ha sussurrato il sindaco del quale non facciamo il nome – si sta preparando qualcosa di grosso!…".
In realtà di grandi dimensioni era solo il doppio pesce d’aprile dei nostri quotidiani on line. Ancora: un ex collega di giunta di Caverio telefona a VN ammettendo di avere trascorso "venti secondi di terrore" nel leggere la nostra notizia. "Fin quando non ho visto quel banner sulla ‘Ittica Valsassina’… Bravi!":

Ma è su Facebook che si verifica il successo di una notizia, di un commento o come in questo caso di uno scherzo via web. Ecco allora una rapida galleria di critiche, complimenti, attacchi, insulti, sospetti e feicitazioni, dalla nostra pagina FB:

Stefano
Ohh cacchio, anch’io ho smesso di mangiare carne di maiale (colesterolo alto)…non è che domattina mi ingabbiano vero?

Fabrizio
se è vero….

Danio
Va beh, anche i giornalisti francesi facevano vignette ironiche…ma già, non era il primo aprile..

Christian
…infatti abbiamo visto tutti come è andata a finire….

Alessandro
se è vero ci affronteremo sui monti se è un pesce saremo fianco a fianco sui monti

Mario G
GRANDE CAVERIO SEI IL N° 1

Barbara
Non scrivono certe cose se non sono vere penso ……ma stiamo a vedere

Franco
non ci credo proprio

Davide
se è un pesce… è un gran bel pesce

Paola
Io penso proprio che non ci sia niente da ridere… è un pesce d’aprile ok…..però è pur sempre di cattivo gusto!! Potevano inventarsi qualcos’altro di più leggero e più divertente…

Veronica
Lucio persichetti … Una firma .. Una garanzia (Luccio .. Persico ..) !

Paola
ma saper ridere un pò nooo?????

Davide
Ci starebbe anche un bell’articolo sulla penuria d’ironia in valsassina eh… Pssst ehy, un aiutino? Guardate il calendario

Lucia
Grande Pietro Caverio

Pietro
su lecconews hanno messo Colombo, un altro consigliere leghista, ma come fate a pensare sia vero???

Sylvie
BUON PESCE!!!

Christian
Buon primo aprile a tutti

Alessandra
Bel pesce d’aprile!!!!!

Karen
Mavvaaaaa’

Craig
Ma dai…Che giorno siamo ??

Laura
E’ sicuramente un pesce d’Aprile anche se di cattivo gusto…

Davide
È una cosa abbastanza comune fra i quotidiani, soprattutto anglosassoni, fare scherzi del genere il primo d’aprile. È uno scherzo simpatico che mette alla prova la capacità critica del lettore. Se poi uno crede che l’Isis sia arrivato in valsassina forse deve imparare a leggere meglio anche giornali o siti un po’ più estesi di valsassina news.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2015
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930