GIOCHI DEL SOCCORSO ALPINO: PRESENTE MA SFORTUNATA LA DELEGAZIONE LARIANA



PIEVE DI CADORE (BL) – Meriterebbero tutti il primo posto per quello che fanno ogni giorno negli interventi di soccorso, i tecnici del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) che lo scorso sabato 3 ottobre hanno partecipato alla quinta edizione della “Dolomiti Rescue Race“, manifestazione sportiva che mette in competizione le squadre del Soccorso alpino in una gara che, oltre alle abilità tecniche, ha lo scopo di mettere in comune le diverse esperienze, in un’atmosfera di amicizia e con lo spirito di solidarietà che le contraddistingue.

Come ogni anno, c’erano anche i rappresentanti del SASL, il Servizio regionale Lombardia. Si sono difesi bene i soccorritori della Stazione di Morbegno, VII Delegazione Valtellina-Valchiavenna: la squadra capitanata da Mattia Curtoni, con Fabrizio Guerra, Mauro Gusmeroli e Luca Galbiati, ha meritato l’undicesima posizione, su 35 squadre partecipanti, provenienti da tutta Italia; qualche intoppo dovuto a problemi di salute lungo il percorso per la compagine della XIX Delegazione Lariana, Stazioni Lecco e Valsassina-Valvarrone, con Ezio Artusi, Francesco Bana, Alessandro Caripa e Alberto Rusconi, che hanno comunque ottenuto un dignitosissimo ventesimo posto.

Hanno vinto i padroni di casa, con il tempo di 2:04:54, seconda la squadra Paganella Avisio, terzi Valsusa-Valsangone. A tutti loro un ringraziamento speciale, non solo per la partecipazione alla manifestazione ma soprattutto per l’impegno che, come tutti gli appartenenti al Corpo, donano nella loro attività all’interno del CNSAS.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2015
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031