SCI ALPINO/OTTIMA SMALDORE NEL DOPPIO SLALOM SPECIALE. UN TERZO POSTO E POI DOMINA LA SECONDA GARA



LIZZOLA (BG) – Appuntamento quest’oggi a Lizzola per il trofeo Mondo Giovani che prevedeva la disputa di due gare di slalom speciale che ha visto la pista 2 Baite come teatro naturale di questa competizione organizzata dallo sci club Orezzo in collaborazione con lo sci club 13 Clusone.

Il primo slalom speciale ha visto un bel duello specie in campo maschile con un vero e proprio ribaltamento tra la prima e la seconda manche. Questa prima gara è stata vinta dal bormino Fabiano Canclini che aveva concluso la prima frazione al secondo posto. Canclini chiude con il crono di 1’45.50 rifilando 1 secondo e 75 centesimi al lecchese Pietro Migliazza in forte recupero dopo la prima manche. Conferma la terza piazza della prima manche lo svizzero Gabriel Aregger che chiude con il crono di 1’47.96. Quarto posto per Mauro Salvi del Brixia Ski Team con il crono di 1’48.96 e quinto l’elvetico Matteo Piazza con il tempo di 1’48.48.

petra smaldore 2In campo femminile si conferma, nelle prime due posizioni del podio, quanto visto nella prima manche. Si impone Veronica Olivieri che vince con il tempo di 1’49.86. La lombarda rifila 11 centesimi alla bergamasca Angelica Rizzi dello sci club Radici Group. Terza la valsassinese Petra Smaldore con il tempo di 1’50.19. Marika Mascherona dello sci club Bormio cede una posizione rispetto alla prima manche e termina quarta con il crono di 1’50.99 a 80 centesimi dal podio. Quinta la bergamasca dello sci club Radici Claudia Bonacci con il tempo di 1’51.07

Per quanto riguarda il secondo slalom. Petra Smaldore e lo svizzero Matteo Piazza si impongono nella seconda gara. La barziese, dopo aver chiuso al comando la prima manche, si impone anche nella seconda frazione di gara chiudendo con il crono di 1’50.98. Alle sue spalle Veronica Olivieri del Reit Ski Team in rimonta dopo la prima frazione di gara. La Olivieri cede 78 centesimi alla lecchese. Terza piazza per Marika Mascherona che cede una posizione rispetto alla prima manche. La sciatrice di Bormio chiude con il crono di 1’52.13. Quarta la bergamasca dello sci club Radici Group Claudia Bonacci. Quinta Luisa Bertani dello ski Racing Team con il crono di 1’53.88.

In campo maschile, come detto, si impone lo svizzero Matteo Piazza con il crono di 1’48.05. Alle sue spalle è giunto Mauro Salvi dello sci club Brixia con un gap di 38 centesimi. Terza posizione per Federico Barzasi. Lo sciatore bergamasco che difende i colori dello sci club Radici Group ha mantenuto la stessa posizione raccolta nella prima manche. Barzasi paga 41 centesimi dall’elvetico. Quarta posizione a soli 2 centesimi dal podio per Alessandro Salini dello sci club Bormio che chiude con il crono di 1’48.48. Completa la top five di questo slalom speciale Nicolò Giudici con il crono di 1’49.71.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29