CREMENO HOPE: LA VITTORIA PIÙ IMPORTANTE, QUELLA FUORI DAL CAMPO



BARZIO – E’ arrivato dal Prefetto di Lecco Liliana Baccari l’in bocca al lupo più caloroso per il Cremeno Hope Football Team di calcio a 5, chiamato dopo la vittoria del torneo provinciale Uisp a difendere i colori lombardi al campionato nazionale di giugno in Romagna.

Nessuna squadra della nostra regione ha mai vinto prima lo scudetto di categoria. L’anno scorso però la rappresentativa piemontese ha scalfito il dominio centro italico, segno che il divario territoriale non è più così marcato, e quest’anno la compagine lombarda sarà la vera incognita del torneo.

migranti calcetto palaacel 02Poco, anzi nulla, importa che gli atleti del Cremeno Hope siano lombardi d’adozione: la squadra è nata nel CARA di Maggio “senza alcuna aspettativa agonistica se non quella di favorire l’integrazione dapprima dentro al centro stesso, e poi anche verso l’esterno” spiega il direttore Giuseppe Ranu. E così è stato: la quindicina di calciatori che si sono alternati nelle 21 partite di campionato sono subito diventati il nucleo attorno al quale decine di altri ospiti agli “Artigianelli” si sono uniti nel tifo, nella preparazione delle partite e nel supporto logistico.

migranti calcetto palaacel 17La prima vittoria è stata questa. Quelle sul campo sono arrivate dopo. E lo ha ben sottolineato il capitano biancoverde, Daouda Fofana, 22enne senegalese, che ringraziando i compagni di squadra e gli avversari del torneo Uisp non ha dimenticato di condividere la sua felicità con “tutti gli italiani perché hanno fatto tanto per noi”.

Soddisfazione mostrata anche dai vertici provinciale Uisp, gratificati dall’aver confermato lo spirito della federazione, ovvero quello “Sport per tutti” che quest’anno nelle otto squadre di calcio a 5 ha visto militare 60 stranieri su 140 atleti, provenienti da quattordici nazioni diverse.

migranti calcetto palaacel 28Sabato sera al palazzetto dello sport di Barzio, la cerimonia di premiazione per il campionato provinciale è stata l’occasione per una partitella amichevole tra i vincitori del Cremeno Hope e i migliori giocatori del torneo. E mentre all’esterno, nei prati della Conca Rossa, un gruppo sempre più numeroso di pakistani e indiani si divertiva giocando a cricket, in palestra i richiedenti asilo di Maggio sollevavano ancora increduli il meritato trofeo.

C.C.

migranti calcetto palaacel 26

 

 

 




I "TEST" DI VN

LAVORI: MAGGIO "IN PRIGIONE"

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2016
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

VN SU FACEBOOK

VIDEO/Don Giacomo Tantardini per Natale