FALLIMENTO GRATTAROLA: RINVIATI A GIUDIZIO PER BANCAROTTA L’EX SINDACO DI BARZIO VALSECCHI E IL FIGLIO



LECCO – Il Gip – Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lecco Paolo Salvatore ha rinviato a giudizio per l’ipotesi di bancarotta fraudolenta Pierantonio Valsecchi, 72 anni, già amministratore unico della Grattarola Mobili ed il figlio Marco, 42 anni. Il padre, ex sindaco di Barzio, era socio al 25% della Srl subentrata alla storica gestione della Grattarola, mentre il rimanente 75% era in possesso di una holding riconducibile allo stesso Pierantonio Valsecchi – che dovrà rispondere anche di frode fiscale. Il “buco” intorno al quale ruota la vicenda ammonterebbe a poco meno di due milioni di euro.

La gloriosa (un tempo) Grattarola era stata dichiarata fallita due anni fa a causa di una grossa esposizione debitoria (svariati milioni) e per le difficoltà dell’azienda sul mercato. Oggi la seconda seduta del procedimento aperto nello scorso mese di marzo, sempre al palazzo di giustizia lecchese.

Prima udienza del processo ai Valsecchi di fronte al Giudice Enrico Manzi – Pubblico Ministero Paolo Del Grosso – fissata il prossimo 27 ottobre.


LEGGI ANCHE:

“CRAC” DELLA GRATTAROLA. PRIMA UDIENZA PER PIERANTONIO E MARCO VALSECCHI

17 marzo 2016

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2016
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930