LA BOCCHETTA DI VARRONE E IL MISTERO DEGLI ESCURSIONISTI “SCOMPARSI”



INTROBIO – Allertati ma non all’opera i volontari del Soccorso Alpino dopo l’allarme che era stato lanciato dal Rifugio “Falc” alla Bocchetta di Varrone dove ieri sera erano attesi per cena due escursionisti della provincia di Milano – che però non erano arrivati a destinazione.

Si trattava di due esperti della zona, per questo le ricerche non sono scattate nell’immediato; i due milanesi potevano poi essere altrove visto che i loro telefoni cellulari non risultavano raggiungibili. D’altra parte, la zona in questione è “scoperta”. Alla fine è emerso che i due avevano deciso di non dare seguito alla gita, dimenticandosi di avvisare il rifugio. Il che ha ingenerato una sorta di “pre allarme” poi non concretizzato.




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...