SALUTE/DIETA DISINTOSSICATE IN TRE GIORNI: QUALCHE CONSIGLIO



Il nostro corpo produce diverse tossine e, pertanto, dopo un po’ è necessario seguire una dieta disintossicante.

Sebbene questa tipologia di dieta faccia molto bene, sia all’intestino che all’organismo in generale, nonché alla pelle, è utile sapere che conviene seguirla per un lasso di tempo non troppo lungo, onde evitare problemi di qualsiasi genere.

Ecco perché, grazie anche ai tantissimi consigli che troviamo su Donna Femminile, sia qui per darvi qualche utilissimo spunto per una dieta disintossicante da 3 giorni. Cosa mangiare e quali, invece, sono i cibi da evitare? Lo vediamo insieme!

Dieta disintossicante: qualche specificazione

dieta-detox

Come abbiamo sottolineato, la dieta detox da 3 giorni è molto utile sia per purificare il nostro organismo che per cercare di sgonfiare un po’ il nostro girovita. Si tratta, in poche parole, di un rimedio d’urto che serve per raggiungere un obiettivo molto importante, che è quello di stare meglio con il proprio corpo e con il proprio organismo.

Consigliamo, quindi, di seguire questo regime alimentare quando si decide di iniziare una dieta dimagrante, in modo tale da preparare l’organismo, facilitando la perdita dei chili in eccesso.

Non si tratta di un regime troppo restrittivo e questo lo rende non solo tollerabile dal nostro organismo, ma anche molto utile e piacevole da seguire!

Cosa mangiare in una dieta disintossicante

Se si vuole seguire questo regime alimentare per 3 giorni, ecco quello che si consiglia di mangiare. A questo punto, prima di entrare nello specifico, diciamo che si deve studiare per bene una dieta varia e ben calibrata, ricca di alimenti con funzioni detossinanti e drenanti. Attenzione, però, perché non si deve mai scendere sotto un apporto calorico di 1.200 kcal al giorno ed è importantissimo  bere molta acqua.

Vediamo, quindi, tra cosa scegliere gli alimenti del proprio menu quotidiano.

Si devono, innanzitutto, consumare sia alimenti che bevande antiossidanti. Qualche esempio? I frutti di bosco, le carote, le noci, il miele, i peperoni, le mandorle, il tè verde e la tisana pukka sono degli alimenti e delle bevande imprescindibili. Anche i vegetali drenanti come ananas, carciofo, sedano e cetrioli devono essere inseriti nella propria dieta.

Per accentuare ancora di più l’effetto depurativo, si consiglia l’utilizzo di cereali integrali e, quindi, anche pasta e pane sono da preferire integrali. Questo perché si tratta di alimenti ricchi di fibre, che permettono al nostro intestino di funzionare in maniera corretta. Se è possibile, è preferibile abolire ilglutine, solo per questi 3 giorni, e optare per cereali come, ad esempio, la quinoa.

Un menu completo

Vediamo cosa mangiare in un giorno di dieta disintossicante.

Colazione:  mix con sciroppo d’acero e limone, macedonia di frutta, yogurt magro e fiocchi d’avena integrali;

Pranzo: insalata di verdure crude, tonno, patate e mais con salsa allo yogurt;

Spuntino: tre o quattro noci;

Cena: riso integrale e verdure cotte in agrodolce, condite con aceto e miele.

Questo è solo un esempio e, come detto, si possono alternare i vari alimenti concessi in modo tale da creare un menu personalizzato e differente ogni giorno. Si tratta di una maniera facile e veloce per disintossicare e depurare la propria pelle e il proprio organismo.

 

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

UN GRANDE IPERMERCATO SULLA PIANA DI PASTURO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre 2016
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930