CFPA/BILANCIO OK, MA IN PROVINCIA SI DISCUTE SUL DOPPIO RUOLO SCUOLA-ALBERGO. “NON CREATE TENSIONI CON GLI OPERATORI COMMERCIALI”



LECCO – Presentato mercoledì sera ai consiglieri provinciali di Villa Locatelli il bilancio consuntivo relativo allo scorso anno dell’APAF l’agenzia che gestisce le attività formative della Provincia e il Cfpa di Casargo.

CFP VERTICI IN PROVINCIA“Il bilancio chiude in pareggio con un avanzo di gestione di 31.500 euro – relaziona il presidente Nunzio Marcelli [a sinistra nella foto]– e per raggiungere questo risultato ci siamo impegnati realizzando tutta una serie di iniziative che ci hanno visto raddoppiare gli eventi a cui abbiamo partecipato con i nostri catering”.

Ma non solo, nel corso dello scorso anno sono stati realizzati anche diversi investimenti: “Abbiamo acquistato un forno dal valore di più di 10mila euro, abbiamo comprato degli importanti strumenti di pasticceria come l’abbattitore e l’impastatrice, abbiamo rinnovato i locali cucina, potenziato la palestra, messo in sicurezza l’impianto fotovoltaico e installato un impianto di video sicurezza”.

Non solo materiale ma anche attività: “Abbiamo implementato – continua ancora Marcelli – i campi estivi, gli scambi formativi e attivato un centro di ascolto con la nostra pedagogista a cui si sono rivolti 56 studenti, ma anche insegnanti, educatori e genitori. Abbiamo in programma un corso di affettività, la creazione di un orto bio-dinamico e un progetto di collaborazione con la Fondazione Lavello”.

Sebbene il bilancio sia stato approvato all’unanimità e il lavoro della scuola di Casargo sia stato apprezzato dalle forze politiche di tutti i colori, il consigliere di destra Antonio Pasquini ha sollevato alcune criticità (condivise dal suo gruppo e da quello della Lega): “Siete una scuola di eccellenza che merita per questo di essere valorizzata, ma siete una scuola innanzitutto e non un ‘albergo a tutti gli effetti’. È bene tenere presente questa differenza per non creare tensioni con alcuni operatori commerciali dell’Alta Valsassina che potrebbero vedere nel Cfp una sorta di concorrente sleale”.

archivio15023.jpg

Il tutto, riconoscendo comunque “l’alta professionalità, l’impegno e la passione del direttore Cimino e di tutti i suoi collaboratori”.

cfpa casargo alberghiera marco ciminoA rispondere alle critiche proprio il direttore del servizio Marco Cimino: “La nostra struttura è l’unica ad avere 200 posti letto nell’Alta Valsassina e ha da sempre tutte le certificazioni per essere un albergo. Noi collaboriamo con realtà associative e progetti specifici dove siamo richiesti proprio in virtù della nostra ‘capienza’, per il resto collaboriamo con le attività del territorio indirizzando a loro le richieste dove il numero è contenuto”.

“La nostra scuola ha come obiettivo primario la formazione degli studenti – aggiunge il presidente di Apaf – e non cerchiamo certo soggetti con cui fare la guerra. Oltre ad essere regolarmente tesserati a Confcommercio infatti, collaboriamo attivamente con le aziende del territorio per l’inserimento in stage dei nostri ragazzi”.

Manuela Valsecchi

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

ANDRAI ALLA SAGRA DELLE SAGRE, QUEST'ANNO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930