CINGHIALI: L’ASSESSORE ALL’AMBIENTE DI LECCO SOSTIENE LA STERILIZZAZIONE



venturini resizeLECCO – “Il problema cinghiali è stato sottovalutato ed è sfuggito di mano alle politiche negli anni: serve agire con logica per ripristinare alcuni equilibri”. Così Ezio Venturini, assessore all’ambiente del Comune di Lecco, commenta l’apertura della caccia al cinghiale in Provincia e che prevede l’abbattimento di poco più di 200 capi tra Valsassina e Valvarrone. E all’abbattimento, “azione superficiale e casereccia”, propone campagne di sterilizzazione.

ARTICOLO COMPLETO su

 

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI: INTROBIO E BARZIO, AUTENTICHE SORPRESE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK