CASSINA, MALORE ALLA GUIDA SULLA PROVINCIALE. 75ENNE RIANIMATO



CASSINA – Grave incidente attorno alle quattro e mezza di pomeriggio. Lungo la Sp64 poco dopo l’abitato di Cassina scendendo verso Cremeno (all’altezza dell’agenzia immobiliare Combi Turist) un 75enne di Olginate ha perso il controllo della sua Lancia Delta finendo fuori strada a causa di un malore.

Il conducente è subito parso in condizioni preoccupanti, con i sanitari sul posto che per oltre un’ora gli hanno praticato un massaggio cardiaco. L’elicottero comasco ha trasportato a Cremeno il medico del 118, recuperato poi dall’ambulanza. Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale dell’altopiano per regolare il traffico intenso proveniente dal “Profumi e sapori” di Moggio con un senso unico alternato.

L’auto ha sbandato verso sinistra tagliando una prima volta la corsia opposta all’altezza dell’incrocio con via Aldo Moro per poi riportarsi a destra e percorrere una cinquantina di metri a filo carreggiata e infine fermarsi. In quel momento la strada era libera e non ci sono state ulteriori conseguenze. A bordo della Lancia anche la moglie del 75enne, spaventata ma illesa.

Alle 18, terminato l’intervento di soccorso e i rilievi del caso da parte della polizia locale dell’Altopiano, la provinciale è tornata nuovamente percorribile nei due sensi di marcia.

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...