MONTAGNA E RIFUGI UN PATRIMONIO SOTTOVALUTATO. BOSCAGLI: “DA ANNI CHIEDIAMO GLI STATI GENERALI”



LECCO – La montagna lecchese, questo patrimonio perennemente sottovalutato e troppo spesso considerato una bella cornice estetica alle spalle della città. Vedere i rifugi chiusi in Erna è semplicemente figlio di una mancanza di comprensione dell’immenso potenziale valore turistico, culturale, educativo, economico (etc. etc..) che hanno le prealpi lecchesi, montagne che vanno dal banale sentiero “passegginabile” alle più incredibili scalate internazionali dove nascono i Ragni. Ad oggi è purtroppo impietoso il confronto con altre località montane…

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...