CINEFORUM: IL ROAD MOVIE COMPIE 50 ANNI, IN SALA TORNA “EASY RIDER”



PASTURO – Superato il mezzo secolo, non perde fascino il cineforum valsassinese che continua a proporre con successo la visione di pellicole indipendenti o produzioni già note a cui fa seguito il dibattito guidato dal giornalista cinematografico Gino Buscaglia.

Venerdì 22 novembre apre il ciclo dedicato al “(nuovo?) cinema americano” una pellicola culto del 1969, recentemente restaurato in 4K da Sony Pictures Entertainment in collaborazione con la Cineteca di Bologna: Easy Rider di Dennis Hopper.

Da ovest a est: Wyatt e Bill (Peter Fonda e Dennis Hopper, entrambi anche sceneggiatori del film), dopo aver trasportato un quantitativo ingente di droga dal Messico, attraversano gli States sui loro chopper nuovi fiammanti diretti al carnevale di New Orleans. Quintessenza del road movie e sintesi della cultura hippy, un viaggio nella decadenza dell’American Dream, nei nuovi sogni ribelli, tra donne, sesso, motociclette, stupefacenti e ottima musica rock. Poi c’è anche una sottile trama con una morale, che trova la sua perfetta sintesi alla fine del film. E lascia un terribile amaro in bocca. Indie fino al midollo, costò due lire e incassò milioni diventando il film-bandiera di un’intera generazione.

Ecco il trailer ufficiale del lungometraggio.

L’appuntamento è al cineteatro Bruno Colombo di Pasturo, venerdì alle 21.

 

QUI L’INTERA PROGRAMMAZIONE

Tags: , , , , , ,




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME VEDI IL NATALE 2020?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930