“LA VIA DEL TARCI”: SABATO A LECCO LA SECONDA EDIZIONE DEL LIBRO SULLE GESTA DELLO SCALATORE PREMANESE



PREMANA – Sabato 8 febbraio ci sarà a Lecco la presentazione della seconda edizione del libro “La Via del Tarci“, dedicata allo scalatore premanese Tarcisio Fazzini, scomparso in Val Fraina il 7 gennaio 1990 a soli 26 anni.

I primi approcci con la roccia risalgono all’anno del servizio militare, quando il giovane Tarci partecipò al corso di arrampicata a La Thuile, in Valle d’Aosta. Da qual momento, ha sempre concepito questo sport come un hobby, lavorando a tempo pieno nell’officina familiare di finitura delle forbici, come tanti altri ragazzi premanesi. Ultimo di cinque fratelli, salì in cielo il 7 gennaio del 1990, al ritorno di un’arrampicata sul ghiaccio in Val Fraina, nel premanese.

Nel 2000, in occasione del decimo anniversario dalla sua scomparsa, uscì la prima edizione del libro, a cura di Giuseppe “Popi” Miotti, amico e collega dello scalatore.

“Questo libro, fortemente voluto dai familiari di Tarcisio, raccoglie e regala agli appassionati della montagna tutte le vie aperte dal giovane alpinista di Premana. La Via del Tarci è la raccolta di tutte le sue salite ideate e realizzate, come in un’unica grande Via. Tarcisio aveva un modo geniale ed innovativo nell’arrampicare, e le sue vie sono tutt’ora valide e attuali. Questo libro è dedicato a lui, e può essere di attrattiva per chi ama questo sport e la montagna.”

Per maggiori informazioni sull’evento: 346 6919858 (Mario) e 349 676 0104 (Giuseppe “Popi” Miotti).

 

Tags: , , , ,




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PICNIC E SCAMPAGNATE, TORNERANNO TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829