TRENI, CORSE ANCORA RIDOTTE. COL VIRUS PASSEGGERI PIÙ CHE DIMEZZATI



MILANO – A seguito delle proroga fino a domenica 8 marzo, delle disposizioni emanate dalle autorità sanitarie da cui deriva un’importante diminuzione della mobilità pubblica (la scorsa settimana, in seguito alla sospensione delle attività di università, scuole e di numerosi centri direzionali la frequentazione dei treni è diminuita del 60%), si avvisano i viaggiatori che vengono confermate per la settimana 2-8 marzo, tutte le variazioni al servizio ferroviario già applicate nell’ultima settimana che riguardano l’8% delle 2.300 corse effettuate ogni giorno.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO