CHE FESTA IL CORTENOVA PER IL RITORNO IN PRIMA CATEGORIA. E IL SINDACO GALPERTI PROMETTE: CAMPO IN SINTETICO ENTRO FINE 2021



INTROBIO – Anche se maturata “causa lockdown“, ovvero senza che il campionato di Seconda si concludesse all’ultima giornata, la promozione del Cortenova meritava la giusta considerazione visto che i valsassinesi guidavano al momento della sospensione il loro girone di Seconda categoria dopo aver battuto la principale rivale della stagione.

Ecco allora i giusti festeggiamenti andati in scena questo pomeriggio in quel di Introbio, con un incontro gioioso e a tinte fortemente “gialloblu”.

Assente il presidente del sodalizio cortenovese Benedetti, confermatissimo in vista della nuova annata calcistica il tecnico in panchina, mister Antonio Selva.

Oltre alla squadra e al settore Calcio del CSC al gran completo, presenti all’incontro anche il sindaco Sergio Galperti (con regolare maglia della squadra promossa) e il gruppo degli Alpini di Cortenova a cui è stata demandata la ‘classica’ realizzazione della immancabile polenta taragna.

Il primo cittadino di Cortenova, accanto ai complimenti alla società per il prestigioso ritorno in Prima categoria, ha approfittato dell’occasione per fare una promessa: l’attesissimo campo in sintetico sarà pronto entro la fine del 2021.

Un altro passo avanti nel percorso virtuoso di un club che negli ultimi anni ha raggiunto il top in quanto a risultati nella storia del calcio valsassinese, con la conquista della ‘Prima’ e il bis in questa stagione così particolare.

RedSpo

LEGGI ANCHE:

CALCIO, IL CORTENOVA PROMOSSO IN ‘PRIMA’, MANCA SOLO LA RATIFICA




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO