GEMELLI ‘VANDALI’ DI CREMENO: DUE SU TRE PATTEGGIANO UN ANNO E MEZZO



CREMENO – Concluso con la condanna (patteggiata) a un anno e mezzo a testa il processo che vedeva coinvolti due gemelli di Cremeno, accusati di essere i responsabili dei danneggiamenti avvenuti nell’agosto di due anni fa in località Noccoli, al confine tra i territori comunali di Cremeno e Barzio.

I due fratelli, P.A.N. e R.A.N. di 43 anni – la posizione di un terzo fratello era stata precedentemente stralciata -, avrebbero rovinato tre panchine pubbliche in legno, vandalizzato alcune auto parcheggiate e distrutto un cancelletto e un lampione.

Il giudice Enrico Manzi ha accolto il patteggiamento (PM Mattia Mascaro), con pena sospesa; ai due è stata inoltre inflitta una multa di 4mila euro per i danni materiali derivanti dagli atti commessi nel 2018.

RedGiu


DALL’ARCHIVIO DI VN:

DANNEGGIARONO AUTO E PANCHINE, A PROCESSO DUE GEMELLI DI CREMENO




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIOLAZIONI DELLA ZONA ROSSA: COSA NE PENSI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031