VIABILITÀ: INTROBIO-BIANDINO, NUOVE REGOLE. “VENTI PERMESSI EXTRA” GIORNALIERI E MULTE FINO A 500 EURO



INTROBIO – Dall’amministrazione comunale nuove modalità per percorrere la strada che da Introbio raggiunge Biandino. In realtà, le misure sono tutt’altro che restrittive, nonostante l’ordinanza sia motivata dai  tanti abusi dei mezzi senza alcuna autorizzazione che contribuiscono a rovinare il manto del tracciato, in condizioni già così precarie che è accessibile solamente a coloro che sono dotati di trazione 4×4.

La pubblicazione impone il “divieto di transito a tutte le categorie dei veicoli dalla fine di via Alle Ville alla località Bocca di Biandino e sulle sue diramazioni”. Disposizioni che però non si applicano ai velocipedi e a coloro che sono muniti del permesso di circolazione (gestori e collaboratori di rifugi/agriturismi, agricoltori, proprietari o affittuari di fondi/immobili, gestori di malghe, addetti alla manutenzione, accompagnatori di disabili e “altri soggetti espressamente autorizzati”).

Ci sarà poi la possibilità di richiedere permessi giornalieri extra (20 al giorno), con un modulo da presentare in Comune almeno quattro giorni prima dell’ipotetico passaggio.

Ufficializzate anche le sanzioni, che variano da 25 a 500 euro per il transito senza il titolo necessario e che invece sono fissate a 500 euro per il transito nei pascoli.

Qui l’avviso: ORDINANZA_N._06-2022





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICCITÀ: COME TI COMPORTERAI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO