LA STORIA. IL CANE BENNY DIVENTA “BALOSS” E TROVA CASA A CASARGO. INTANTO SI CERCA IL PROPRIETARIO



CASARGO – L’estate, stagione bellissima, ma anche periodo d’abbandono per gli animali di compagnia. Quante volte leggiamo o addirittura siamo testimoni di animali abbandonati in diretta. Beh, non è stato così per il piccolo Benny ora “Baloss”, il meticcio di Border Collie salito alle cronache social valsassinesi in questi giorni. Marco Marongiu, giovane residente a Cortabbio, ci racconta il curioso incontro e come è nata questa amicizia con il simpatico cucciolo a quattro zampe.

Marongiu saluta il suo Benny a Casargo

“Stavo facendo footing come ogni giorno, ero al telefono, in zona industriale alla Fregera di Prato San Pietro, a un certo punto ho sentito qualcosa di viscido nei polpacci. Ho subito pensato a una rana o a un serpente d’acqua, invece, voltandomi, ecco la gradita sorpresa: il piccolo meticcio mi stava leccando, scodinzolando a più non posso per l’immensa gioia dell’incontro. Ho subito cercato il proprietario nelle vicinanze, ma essendo da solo in zona tutto è stato vano. Rincasando verso Cortabbio speravo che il cucciolo potesse trovare da solo la via di casa, ma anche qui nulla. Non essendo del mestiere e non avendo esperienza in materia, ho pensato di condividere la foto sui social per trovare il proprietario. In poche ore il piccolo Benny ha fatto il giro del web arrivando a toccare quasi 200 condivisioni da tutta la Valsassina e non solo.”

Letizia Tenca col suo Baloss nella nuova dimora

“Dopo averlo portato dal veterinario per i controlli di routine, ci siamo resi conto che il cucciolo non aveva nemmeno il microchip, – prosegue nel suo racconto il giovane di Cortabbio – Non potendolo tenere per varie motivazioni, le speranze per il piccolo Benny erano tre, qualcuno che decidesse di adottarlo, il ritorno del padrone oppure il canile in attesa di adozione. Grazie al cielo, dopo 24 ore passate nella striscia di terra sotto casa, tra un latrato di tristezza e abbai di gioia per le visite che stata ricevendo e per le passeggiate all’orto e in ciclabile, il piccolo Benny ha trovato qualcuno che potesse tenerlo, grazie alla mediazione dei social, soprattutto alle volontarie Roberta Borghetti e Iolanda Toniolo di Casargo, il meticcio di Border Collie ha trovato casa proprio nel piccolo comune dell’alta Valsassina. Così, ieri sera, dopo i primi minuti di comprensibile terrore, il cucciolo è salito in macchina alla volta della sua nuova dimora dove ad aspettarlo c’erano Letizia Tenca e la sua “sfilza” di amici animali”.

“I social questa volta sono stati veicolo di speranza, ogni giorno sentiamo in tv storie di tristezza e di cattiveria gratuita, questa volta invece, possiamo parlare di una storia a lieto fine finalmente, con la speranza che le adozioni possano aumentare e che il fenomeno dell’abbandono cessi definitivamente. Con questo articolo i nuovi proprietari vogliono comunque precisare che essendo passati pochi giorni dalla comparsa del cucciolo, sono a completa disposizione qualora gli effettivi padroni tornassero”.

Giacomo Piazza

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

AUTONOMIA DIFFERENZIATA, COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto 2022
L M M G V S D
« Lug   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK