SOCCORSO ALPINO: ESERCITAZIONE SERALE SUL “SASSO INTROBIO”



INTROBIO – Sono una quindicina i tecnici della Stazione di Valsassina – Valvarrone della XIX Delegazione Lariana che ieri sera hanno partecipato a una esercitazione sul Sasso Introbio.

In presenza di un istruttore nazionale e di due sanitari del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico, i tecnici hanno eseguito una serie di operazioni per portare in salvo due alpinisti. Nella simulazione, i figuranti erano bloccati in parete e presentavano anche problemi di carattere sanitario, con ferite che richiedevano una valutazione immediata e un primo approccio sul posto.

“Le esercitazioni del Soccorso alpino si svolgono in ogni momento dell’anno, perché l’ambiente in cui i nostri soccorritori intervengono cambia in continuazione, in base alle caratteristiche del periodo – spiegano dal gruppo – : di norma servono per mettere a punto manovre specifiche, per testare nuove tecniche o strumenti e per mantenere efficienti le competenze acquisite. In questo caso, oltre alla parte tecnica e sanitaria i partecipanti hanno anche svolto un altro tipo di attività, con il ripristino, la pulizia e il riordino delle calate di soccorso già presenti sul Sasso Introbio, per fare in modo che eventuali interventi futuri si svolgano in sicurezza, non solo per le persone soccorse ma anche per gli stessi soccorritori”.

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI: INTROBIO E BARZIO, AUTENTICHE SORPRESE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto 2022
L M M G V S D
« Lug   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK