EDITORIALE/QUEL “CASINO” IN 36: SEMPRE COSÌ E NESSUNA RESPONSABILITÀ



C’è un’immagine, tra le tante, che ci ha colpito nelle ore concitate e “casinate” del gran caos viabilistico originato da tre massi caduti in 36 la notte di sabato – quelli che hanno portato all’ennesimo tilt stradale in grado di bloccare praticamente tutto il Lecchese.

Ce l’ha inviata un lettore coinvolto nelle maxi code di domenica mattina: il cartello che indica “dove” porta la deviazione, ovvero in Valtellina-Sondrio, è un foglio di carta con scritta a pennarello, inserito nella classica busta di plastica e ‘pinzato’. Una roba che non si può vedere (e in effetti si legge poco), segno plastico dell’impreparazione di fronte a un maxi evento causato da una mini frana.

> CONTINUA A LEGGERE su LECCO NEWS

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI DEL 25 SETTEMBRE: COSA CHIEDI AI POLITICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto 2022
L M M G V S D
« Lug   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031