IL POTERE DELLE STORIE CONQUISTA A TEATRO I BAMBINI DI PRIMALUNA



PRIMALUNA – “Sconsiglio l’ascolto alle persone schizzinose…”. Si è aperto così lo spettacolo alla Scuola dell’Infanzia di Primaluna a cura di Alice Bossi, attrice e performer milanese. Tanti i bambini in sala ad assistere, insieme ad un pubblico adulto che ha apprezzato la capacità e l’ironia dell’attrice nel portare in scena i diversi personaggi che popolano “Lavinia”, narrazione tratta un romanzo per ragazzi dell’autrice Bianca Pitzorno pubblicato nel 1985.

Soddisfatta l’assessore comunale Claudia Paroli, che così ha commentato l’iniziativa culturale:
“Primaluna non ha al momento locali idonei per potere svolgere piccoli eventi come questo, perciò sono grata all’ICS di Cremeno per la disponibilità della sala. Sono grata anche ad Alice e ai partecipanti che credono nel potere delle storie che fanno ridere e nel contempo portano insegnamenti positivi”.

Lavinia è una bambina poverissima, senza una casa, che vende fiammiferi in piazza Duomo a Milano. La Vigilia di Natale riceve in dono da una passante un anello che trasforma le cose in cacca grazie al quale stravolgerà la sua vita fino a diventare ricca, a darsi arie, un sacco di arie e a pensare di valere di più degli altri.

Ma la magia dell’anello si rivolta contro di lei e per distrazione si ritroverà a sua volta trasformata in cacca: a salvarla sarà l’amico Clodoveo. Superbia che trasforma in cacca e potere salvifico dell’amicizia, lezioni sempre attuali!

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ELEZIONI 2024, QUESTA VOLTA TANTE SFIDE "A DUE" NEI COMUNI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre 2022
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK