CASARGO: RACCOLTA DELL’UMIDO ANCHE PER BAR, RISTORANTI E SCUOLA PRIMARIA. SI INIZIA VENERDÌ



CASARGO – Prosegue il progetto per il potenziamento della raccolta differenziata dell’umido nel comune di Casargo: venerdì 3 marzo partirà il nuovo servizio di raccolta porta a porta dedicato, rivolto a bar, ristoranti e negozi alimentari. Si tratta di un ulteriore sviluppo del progetto sperimentale già avviato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Silea lo scorso novembre, quando era stata avviata la raccolta dei rifiuti organici presso la frazione di Narro e il Centro di Formazione Professionale Alberghiero (Cfpa).

“I risultati raggiunti finora confermano che siamo sulla buona strada – spiega il sindaco Antonio Pasquini -. In poche settimane, pur coinvolgendo solo una parte del nostro territorio, abbiamo raccolto 725 chili di scarti organici, che sono stati conferiti all’impianto di compostaggio. Ora attiviamo la raccolta settimanale anche per i bar e le attività di ristorazione, che generalmente sono grandi produttori di questa tipologia di rifiuto: è un ulteriore passo in avanti per migliorare le performance del nostro comune in tema di raccolta differenziata”.

“Proseguiamo nel nostro progetto di introduzione e potenziamento del servizio di raccolta differenziata dell’umido – continua Stefano Arrigoni, consigliere con delega all’Ambiente -. Essere sostenibili significa concretizzare azioni di recupero degli scarti ma allo stesso tempo promuovere anche una maggiore attenzione allo spreco alimentare”.

Tra le attività coinvolte nel progetto, alle quali Silea ha fornito gratuitamente i bidoni carrellati necessari per la raccolta differenziata porta a porta, anche la mensa della scuola primaria. “Continua l’impegno di Silea per migliorare la qualità delle raccolte in tutti i nostri 87 Comuni soci, indipendentemente dalla loro dimensione e dalla loro localizzazione, con soluzioni progettate su misura per le specifiche esigenze territoriali” conclude infine il direttore generale di Silea, Pietro Antonio D’Alema.

Venerdì 3 marzo sarà dunque il primo giorno di raccolta.

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

DROGA IN VALLE, SUFFICIENTE LA RETATA IN ALTOPIANO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK