“I RE ALBERI”, UN MURALE INCLUSIVO ALLA PICCOLA FATTORIA DI INTROBIO



INTROBIO – A chi non aspetta Natale per essere migliore. Questo il messaggio, ma non l’unico, della installazione natalizia ideata da Angela Buratti e Sara Panzeri e realizzata grazie all’aiuto di tanti amici, giunti in visita o del luogo, e dei numerosi partecipanti ai laboratori organizzati dall’azienda agricola Piccola Fattoria di Introbio con le associazioni Profumo di BethaniaFloRiding School ed Eureka.

L’opera, un originale murale 3D, è interamente realizzata con materiali di riuso che nell’arte hanno trovato una nuova destinazione. Soggetto principale sono i tre alberi, da cui il nome: quello centrale contiene una poesia mentre ai lati le fotografie narrano storie di ragazzi, di amore e amicizia. Sullo sfondo fiocchi di neve e stelle animate dai riflessi di vecchi cd.

La realizzazione ha richiesto diversi mesi di lavoro, un importante contributo è stato portato dai ragazzi di “A cavallo, anche io posso“, l’esperienza inclusiva in fattoria che ha avvicinato tanti giovani all’equitazione. Nel tempo però si sono scoperti artisti persone di ogni età, dai 2 anni e mezzo alla pensione, lasciando ognuno un contributo a “I tre alberi”.

L’installazione rallegra la parete del sottopasso di via Maria Tantardini, nei pressi della Piccola Fattoria, e parteciperà al concorso comunale “Decora un angolo di Introbio”.

Cesare Canepari

 

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICUREZZA NEI CANTIERI: FACCIAMO ABBASTANZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK