SCI DI FONDO. SFIORA IL PODIO UN AKSEL ARTUSI SEMPRE PIÙ IN CONDIZIONE



JAKUSZYCE (POL) – Rientro ottimo per Aksel Artusi in Fesa Cup (Coppa Europa) a Jakuszyce in Polonia. Pista bellissima in un centro per lo sci veramente all’avanguardia. Clima molto freddo ma il valsassinese esordisce in questa trasferta con un grande 4° posto dopo aver provato persino a credere nel podio. Le condizioni fisiche sono in miglioramento e la crescita della forma è una naturale conseguenza.

L’Italia ha confermato le aspettative della vigilia, che la vedevano come il team più competitivo ai nastri di partenza, dominando la 10 km: ha festeggiato il successo firmato da Davide Ghio che ha gestito lo sforzo con autorità e acume tattico, alle spalle di Ghio (22’39″9) si sono piazzati due svizzeri, Isai Näff e Niclas Steiger, staccati rispettivamente di 17″3 e 37″1. A rafforzare l’ottima prova di squadra degli azzurri ci hanno pensato Aksel Artusi e Teo Galli, giunti rispettivamente in quarta e quinta posizione. In top 10 Gabriele Matli (9°), 15esima posizione per Gabriele Rigaudo.

FESA Cup Jakuszyce, 10 km TL junior uomini: classifica top 10
1. D. Ghio (ITA) 22:39.9
2. I. Näff (SUI) +17.3
3. N. Steiger (SUI) +37.1
4. A. Artusi (ITA) +52.8
5. T. Galli (ITA) +55.2
6. P. Moosmayer (GER) +1:01.7
7. T. Ganner (AUT) 1:07.2
8. J. Tuz (CZE) +1:13.7
9. G. Matli (ITA) +1:14.9
10. T. Buschek (GER) +1:15.5

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICUREZZA NEI CANTIERI: FACCIAMO ABBASTANZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK