Serata Lions, Marconi premiato per l’impegno nel sociale



L’aver promosso la casa alloggio per disabili della Cooperativa "le Grigne" e la realizzazione del presidio dell’ Asl, entrambi a Introbio, è valso il riconoscimento da parte degli altri aderenti al club a Eusebio Marconi, socio fondatore dei Lions Valsassina circa 35 anni fa. Si tratta di un premio intitolato all’ideatore dei Lions, un assicuratore americano di successo la cui opera si svolse tra gli anni Venti e Cinquanta.

L’occasione è stata la serata di fine anno, l’ultimo di 24 incontri nell’arco di dodici mesi, momento di festa e di scambio di auguri in cui ai soci – tutti imprenditori di rilievo della Valle – si aggiungono amici, parenti e ospiti. 

E in tema di riconoscimenti, non è solo la giacca di Marconi ad esserne stata appuntata: anche Franco Sormani è stato premiato con lo Chevron ossia i galloni, per gli anni ‘di servizio’ nei Lions:  lo ha ricevuto per i trent’anni di appartenenza; Enrico Borghetti e Oreste Nava per i 25 anni; Mero Carissimo, Silvano Ciresa e Gianmario Invernizzi per i 15 e Giorgio Gozzetti per la sua prima decade.

Più di un centinaio di persone ha condiviso una cena al ristorante Clubino di Cremeno e una lotteria grazie alla quale sono stati raccolti duemila euro da destinare ai progetti sostentuti dai Lions valsassinesi, presieduti da Franco Locatelli.
 

Sotto, Eusebio Marconi insignito del "Melvin Jones fellow"


 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031