Primalunesi ricicloni ma sbagliano sacco



Lo scorso 19 novembre, la SILEA, impresa incaricata dello smaltimento dei rifiuti a Primaluna, ha realizzato un’indagine qualitativa e merceologica della raccolta differenziata, frazione secca (cioè: sacco VIOLA). Su un carico di 2100 chilogrammi sono stati prelevati circa un quintale di sacchi viola contenenti materiale secco. I risultati sono sorprendenti: l’undici per cento degli oggetti trovati nel contenitore non appartiene al tipo di raccolta frazionata.

In quasi cento chili di materiale secco, circa venti chili sono formati da plastica (soprattutto contenitori per liquidi), 13 chilogrammi provengono da imballaggi in plastica, 30 da carta comune, 18 da cartone e imballaggi, cinque etti da lattine, 3 kg da banda stagnata e quasi quattro chili da tetrapack, i restanti undici appartengono ad oggetti classificati come frazione estranea.

Tra questi incontriamo carta sporca, stracci, piatti in plastica, giocattoli, materiale organico, ciabatte o guanti, vetro, appendiabiti e pannolini.

Dunque, l’11% del materiale riciclato dalla popolazione primalunese è andato nel sacchetto sbagliato. Mala informazione o disattenzione ? Chi lo sa.

MATERIALE
TIPO
Q.TA’
%
PLASTICA
CONTENITORI PER LIQUIDI
19.09
19.49
PLASTICA
IMBALLAGGI
12.65
12.41
CARTA GRAFICA
CARTA
29.04
29.64
CARTONE
IMBALLAGGI
17.76
18.13
ALLUMINIO
LATTINE
0.54
0.55
BANDA STAGNATA
 
2.98
3.04
TETRAPACK
 
3.87
3.95
FRAZIONE ESTRANEA
 
11.04
11.32

 

 

Il documento rilasciato dalla Silea, ditta che ricicla il materiale raccolto

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031