Vigilia di Natale molto speciale a Primaluna



Sarà una vigilia di Natale davvero molto speciale a Primaluna: negli anni passati le diverse frazioni e associazioni organizzavano per conto loro delle attività natalizie come la rivisitazione degli antichi mestieri o la presenza di Babbo Natale per le vie del paese che con la sua barba bianca accendeva sorrisi e sguardi sorpresi tra i piccoli abitanti di Primaluna.

Tutte le attività erano spalmate nell’arco della giornata, alcune al pomeriggio, altre alla sera, ma ora i tempi sono cambiati, le diverse associazioni con il patrocinio dell’amministrazione comunale e la Parrocchia di Primaluna e la collaborazione delle associazioni di Alpini, la Banda Santa Cecilia di Cortabbio, le Majorettes, l’Associazione Amici della Torre, le Donne del martedì, gli Sbandieratori e gli Amici di Vimogno hanno raggruppato tutte le attività in un solo luogo e periodo di tempo: la Piazza delle Chiesa di Primaluna, il 24 dicembre dalle 19.30 in avanti.

Il tutto inizierà con il ritrovo nella piazza V Alpini (farmacia), da dove si partirà sfilando per la chiesa; alle 20 una Santa Messa per bambini e anziani, dopo la funzione religiosa si torna in piazza per aspettare Babbo Natale accompagnati dalla Banda di Cortabbio e le Majorettes, mentre per le vie del paese gli antichi mestieri vengono rappresentati dagli abitanti del luogo.

Alle 23, nella capanna costruita in piazza, ci sarà il presepe vivente, con l’adorazione dei pastori e i Re Magi. Aspettando la mezzanotte e il Natale che verrà celebrato con la tradizionale messa.

Alla fine della cerimonia, vin brulè per riscaldare i presenti…
 

ALCUNI PENSIERINI DEI BIMBI DI PRIMALUNA

"Caro Gesù Bambino, secondo me Natale è: riciclare le cose che non servono, un giorno speciale perchè ci riuniamo in famiglia per festeggiarlo e serve per aiutarci a vicenda"


"Natale è: sapere chiedere aiuto per superare le difficoltà, imparare a riconoscere i propri limiti, accettare i propri errori senza andare in crisi"


"Natale è un mondo meno inquinato per vivere meglio, ad esempio: non abbandoniamo i rifiuti per terra, riutiliziamo plastica, vetro carta, evitiamo di comprare tante cose…."


"Caro Gesù Bambino, io litigo sempre con mia sorella però spero che tu mi abbia sempre perdonato ! Per questo vengo sempre a messa, dico le preghiere due volte al giorno, psero di riuscire da oggi a non litigare più, non rispondere male è a fare sempre i compiti senza guardare la tele…"


 
 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031