PROCESSO DEL ‘PALORCIO’/CHIESTI 16 MESI E 30000 € AL SUOCERO DELLA VITTIMA



Le richieste sono per una condanna ad un anno e quattro mesi di carcere (PM Mattia Mascaro) e il risarcimento delle parti civili pari a trentamila euro. Ai primi di dicembre la sentenza del giudice Gian Marco De Vincenzi sul dramma avvenuto a Gorio (Pasturo) il 28 luglio del 2011, costato la vita a Massimo La Rosa, genero dell’imputato. decretando o meno la colpevolezza dell’imputato Mario Bergamini, suocero della vittima.

I due stavano spostando tronchi tramite una rudimentale teleferica o "palorcio", quando La Rosa venne colpito mortalmente da uno dei grossi pezzi di legno che si era sganciato dal meccanismo.
 

DAL NOSTRO ARCHIVIO:




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALSASSINA, CHI HA RAGIONE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2013
L M M G V S D
« Set   Nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031