A TACENO LA BEFANA ARRIVA DAL CIELO, “SALVATA” DA UN PARAPENDIO DI PASSAGGIO



TACENO – Non sono certo rimasti delusi i tantissimi bambini che avendo sentito la notizia in mattinata, aspettavano ansiosi con il naso all’insù l’arrivo dal cielo della befana. Era stato Franco, uno dei tanti ragazzi della scuola di volo Flylibell ad avvisare i suoi compagni di volo e i conoscenti e amici a terra: “Ragazzi, mentre scendevo col mio parapendio da Giumello qualcosa mi ha tagliato la strada e mi sono ritrovato seduta accanto a me la befana; ora sto cercando di atterrare, aspettatemi al campo di atterraggio”.

La voce si era sparsa in giro e in pochi minuti, quelli che non erano ancora al corrente sono arrivati di corsa in località Carreggiata dove i ragazzi del cales avevano preparato un bel tendone con un accogliente fuocherello per far fronte al freddo.

Verso le tre del pomeriggio finalmente è arrivata la Befana, prima di lei qualche parapendio si è esibito con delle virate in fase di atterraggio ricevendo l’applauso dei presenti fino all’arrivo di Franco, insieme alla Befana e alla sua scopa volante.

Non hanno esitato un attimo i bimbi a correre incontro alla vecchietta che vedendoli, pur senza sorridere, ha donato loro dei dolcetti, mentre i presenti assaggiavano una fetta di panettone.


Fernando Manzoni

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO