CALCIO TERZA CATEGORIA: PRIMI TRE PUNTI DEL 2016 PER IL CASARGO CHE BATTE 2-0 IL MERATE



CASARGO – Il Casargo vede la luce in fondo al tunnel conquistando i primi tre punti del 2016. Al contrario delle ultime partite oggi le furie rosse partono davvero bene, con la “fame” giusta per battere una pretendente a salire in seconda categoria.

Cronaca: al 5′ minuto punizione da centro campo per il Casargo che viene appoggiata per Spandri che dopo il liscio del difensore avversario si trova a tu per tu con il portiere ma non inquadra la porta. 13′ minuto si vede il Merate che sale sulla destra con la sua ala fino al limite dell’area per poi sganciare una bomba che sfiora la traversa. Ecco che la partita comincia a vedere il giocatore che oggi farà la differenza in campo (Rizzi Claudio); al 15′ Rizzi riceve un passaggio da Brambilla toccando di punto aggira il suo marcatore per poi tirare una saetta che batte sotto la traversa per rimbalzare sulla riga senza però entrare in porta di un soffio. Al 25′ ancora Rizzi imprendibile sguscia due avversari per poi essere steso al limite dell’area, la conseguente punizione non porta pericoli per il Merate. Il primo tempo finisce senza rischi per entrambe le formazioni.

Gobbi Luca calcio casargoNel secondo tempo le squadre rientrano con gli stessi 11 giocatori; la squadra ospite con un tiro dal limite prova ad impensierire Gobbi che devia in angolo senza problemi. Al 60′ cambia la partita Rizzi riceve in area con una finta fa sedere il suo marcatore per poi passare palla a Pomoni che tira prontamente ma il tiro viene rimpallato, il più lesto è Carletti che con un gran sinistro insacca sotto la traversa l’1-0 del Casargo.

Il Merate subisce il buon momento delle furie rosse che creano occasioni a ripetizione. Cartelli parte dalla fascia, si libera di un paio di avversari per poi servire il più invitante dei palloni a Rizzi che cicca la palla per un rimbalzo fasullo ad un metro dal portiere.

CASARGO CALCIO Pomoni DanieleAl 70′ la coppia Spandri-Rizzi con un bel triangolo entra in area ma la difesa salva in extremis; dal fallo laterale battuto velocemente Pomoni si trova in piena area e con una giravolta di sinistro insacca il 2-0 a fil di palo. Il Casargo potrebbe dilagare, Rizzi si procura un rigore, sul dischetto va Berera da poco entrato che però con un tiro debole e fuori dallo specchio della porta spreca l’occasione.

La partita potrebbe avere un risultato più rotondo ma i nuovi entrati non riescono per un soffio a concretizzare i vari contropiedi.

Domenica trasferta a Calolzio contro il Foppenico . Sarà dura, ma con questa convinzione il Casargo venderà cara la pelle.

S. M.

.

Formazione Casargo
1. Gobbi
2. Maroni
3. Tinti 
4. Pomoni 
5. Locatelli
6. Paroli (dal 80′ Baruffaldi)
7. Carletti
8. Arrigoni A.
9. Spandri (dal 75′ Berera)
10. Rizzi (dal 75′ Medini)
11. Brambilla (dall’80’ Invernizzi) 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO