VALSASSINA OPEN SOURCE: DUE NUOVI PORTALI PER IL PAESAGGIO E LA STORIA, FINANZIATI DALLA COOPERAZIONE ITALIA-SVIZZERA



BARZIO – Completato in questi giorni il complesso progetto, finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera INTERREG Italia-Svizzera, iniziato nel 2013 ed intitolato: “Il paesaggio culturale alpino su Wikipedia”, volto alla valorizzazione del paesaggio culturale attraverso dati aperti. Il progetto è stato presentato presso la Comunità Montana Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera che ha svolto il ruolo di capofila del progetto per il versante italiano, mentre per il versante svizzero lo stesso ruolo è stato ricoperto dalla Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI). Partner di progetto anche il Comune di Esino Lario.

Al momento dell’annuncio ancora non pienamente operativi, i portali si sommano alle già numerose – e non sempre sfruttate al meglio – pagine web promosse negli anni dalla Comunità Montana, e garantiranno ampia visibilità alla realtà valsassinese sia sotto il profilo paesaggistico e turistico, sia sotto quello storico-culturale.

ALPINESCAPES
Il lavoro di ricerca sperimentale del Politecnico di Milano, seguito dal dott. Daniele Villa del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani, ha prodotto “Alpinescapes”, una nuova base cartografica web, attenta alle caratteristiche dei territori alpini, e realizzato una web-app che permette di visualizzare e mettere in relazione dati provenienti da Wikipedia, Openstreetmap e progetti locali di valorizzazione del paesaggio culturale alpino fra Lario e Ceresio.

Tutto il materiale è disponibile per il pubblico consultando il sito web: http://www.paesaggiculturali.polimi.it

Tutte le fonti dati sono aperte ed incrementali, tutti possono partecipare attivamente al progetto, aggiungendo voci su Wikipedia o arricchendo Openstreetmap.

RIUSO DI ALPINESCAPES
Per la sua caratteristica di prodotto “opensource” e grazie alla documentazione tecnica fornita dal Politecnico di Milano (http://www.paesaggiculturali.polimi.it/docs/), tutti possono utilizzare questa mappa, usufruendo a pieno di uno strumento realizzato ad hoc ed in grado di rappresentare in modo accurato il territorio della Comunità Montana.

Il riuso di Alpinescapes è già stato sperimentato dalla Comunità Montana stessa, che ha integrato la mappa sul sito www.valsassinashop.it, negozio elettronico dedicato ai prodotti locali. Ad esempio, la sezione “Bacheca dei Produttori” presenta la mappa con base cartografica Alpinescapes dove sono geolocalizzati tutti i produttori. Selezionando uno dei punti individuati sul territorio, è possibile accedere direttamente alla scheda del produttore corrispondente. Coloro che intendono integrare la mappa sui propri siti possono rivolgersi alla Comunità Montana per i contatti.

sito catasto comunità montanaCATASTI STORICI
La collaborazione con Archimedia srcl ha prodotto un sito web dedicato ai catasti storici per il territorio della Valsassina (http://valsassina.catastistorici.it), dove è possibile consultare riproduzioni della cartografia originale ad alta risoluzione, in formato TIFF piramidale arricchite con informazioni dettagliate (dati + mappe vettoriali in sistema GIS). Il sito raccoglie, in modo strutturato ed integrato, la documentazione catastale prodotta fra la prima metà del Settecento e l’inizio del Novecento, consentendo così a professionisti ed appassionati di seguire l’evoluzione del territorio attraverso tre catasti: Teresiano, Lombardo-Veneto e Regno d’Italia.

La Comunità Montana ha fornito ai Comuni un CD-rom con le riproduzioni digitali della cartografia originale relativa ai tre catasti conservata presso l’Archivio di Stato di Como, per consentire anche un uso in locale per fini istituzionali.

“NEWS” DAGLI ARCHIVI STORICI
A seguito del censimento degli archivi comunali del territorio, realizzato nel 2012 grazie alla collaborazione fra Comunità Montana e Regione Lombardia con la supervisione della Soprintendenza Archivistica per la Lombardia, sono stati pubblicati sul sito http://www.valsassinacultura.it immagini e testi di documenti storici risalenti a prima del ‘900. E’ possibile trovare questi documenti nella sezione “News dal passato”. Il titolo riassume la principale finalità del progetto: richiamare alla mente di alcuni, o far sapere ai più, cose, eventi, personaggi che hanno fatto la storia di questo territorio.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29