FONDO/DOMENICA OK PER I VALSASSINESI. CHIARA BUSI ORO, ARGENTO (E TITOLO) PER LAURA COLOMBO, VICINI AL PODIO ELENA ROSSI E MATTEO PLATI



GROMO (BG) – E’ andata in archivio anche la seconda giornata dedicata ai campionati regionali giovani del Comitato FISI Alpi Centrali dello sci nordico. Anche oggi, così come nella gara di sabato per le staffette, grandi emozioni sulla rinnovata e perfetta pista da fondo degli Spiazzi di Gromo che ha ospitato la prova mass start perfettamente organizzata dal locale sci club. Ottimi i risultati per le atlete rosa valsassinesi, già premiate ieri con il secondo posto nella staffetta.

BUSI CHIARA FONDOVeniamo ai risultati odierni. Nella prova junior maschile si impone l’alfiere dell’Esercito Fabio Pasini che ha distaccato di un primo e 41 secondi il finanziere Mattia Armellini. Terza piazza con un distacco di 1’47”.5 è giunto il varesino di Cunardo Luca Speroni. Completano la top five Davide Bonaccorsi di Gromo, quarto con un gap di 1’53”1 e Nicola Fornoni del sci club 13 Clusone finito quinto con un distacco di 1’59.00. Nella gara rosa prima piazza per Chiara Busi dello sci club Primaluna. Alle sue spalle la livignasca Martina Viviani che ha accusato un gap di 1’14”.7. Terza piazza per la valtellinese Jael Compagnoni. Per lei un ritardo di 1’21”.1. Entrano nella top five di questa gara anche Consuelo Confortola che difede i colori dello Sporting Livigno giunta quarta con un gap di 1’23”.9. Finisce quinta con un gap di 1’26”9 la bergamasca dello sci club 13 Clusone Maura Benzoni.

matteo platiScendiamo di categoria e passiamo agli aspiranti iniziando dalla categoria maschile. Si impone l’ossolano dello sci club Valle Antigorio Michele Matli. Alle sue spalle il bergamasco dello sci club IBI Banca Goggi Angelo Buttironi che ha accusato un gap di 17 secondi e 7. Terzo posto per Lorenzo Milesi dello sci club Roncobello che ha accusato un gap di 39 secondi e 9. Quarto Matteo Plati per il Nordik ski Valsassina. Per lui un distacco di 1’28”5. Quinto Kevin Stefanoni di Cunardo con un ritardo dall’ossolano di 3’05”6.

laura colombo sci club primalunaLa gara rosa è stata vinta, invece, da Martina Bellini della Forestale che prosegue, dunque l’ottima striscia positiva di questa stagione degli sci stretti. Alle sue spalle è giunta Laura Colombo dello sci club Primaluna con un gap di 20”1. Quanto basta per aggiudicarsi il titolo regionale di categoria, essendo la prima arrivata appartenente a un gruppo militare dunque “fuori concorso”. Terza piazza per Alice Antonioli della Polisportiva Le Prese con un distacco dalla Bellini di 27”5. Quarta piazza per Vittoria Zini dello Sporting Livigno con un gap di 1’48”5. Quinta posizione, infine, per Francesca Majori dello sci club Alta Valtellina. Per lei un distacco di 1’52”.7

Passiamo alla categoria allievi iniziando dal settore femminile. Conquista il titolo regionale di specialità Valentina Maj dello sci club Schilpario giunta prima al traguardo con un vantaggio di 10”.1 su Elisa Silvestro dello Sporting Livigno. Terza posizione per Manila Tribbia dello sci club Valseriana con un gap di 10”6. Nella top five entrano anche Sara Perotti dello sci club Altavaltellina, quarta con un gap di 18”8 e quinta posizione per Claudia Milesi dello sci club Roncobello che chiude con un ritardo di 28”3. Dominio assoluto del podio per lo sci club Alta Valtellina che centra i primi tre gradini del podio. Si impone come nuove campione regionale Luca Compagnoni che ha rifilato solo 5”2 al compagno di club Michele Gasperi e soli 6”2 a Francesco Manzoni. Completano le prime cinque posizioni: il bergamasco dello sci club 13 Clusone Davide Mazzocci che ha accusato un ritardo di 39”4 e Michele Molinari, anche lui dello sci club Alta Valtellina, giunto quinto con un distacco di 57”2.

elena rossi fondo sci club primalunaChiudiamo questa carrellata di risultati con la prova riservata alla categoria ragazzi. Iniziamo dalla prova rosa. Si impone anche in questa gara un’atleta dello sci club Alta Valtellina: Francesca Cola che rifila 27”1 a Martina Ielitro della Polisportiva Le Prese. Medaglia di bronzo per Martina Castelli dello sci club 13 Clusone. Per lei un distacco di 33 secondi. Quarta posizione per Lucia Isonni dello sci club Schilpario con un gap di 42”8. Quinta piazza per Elena Rossi dello sci club Primaluna con un distacco di 47”1. Infine la gara maschile. Titolo regionale per il bergamasco dello sci club 13 Clusone Leon Bertocchi che ha messo alle sue spalle il compagno di club Leonardo Capelli che ha accusato un gap di soli 2”9. Terza posizione per Leonardo Moizio dello sci club Valmalenco. Per lui un ritardo di 36”8. Nella top five entrano anche: Lukas Bomolini dello Sporting Livigno, quarto con un ritardo di 51”1 e Manuel Togni dello sci club Alta Valtellina che ha accusato un gap di 1’03”1.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2016
L M M G V S D
« Gen   Mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29