MONTAGNA/ANCORA ALTA LA GUARDIA PER POSSIBILI VALANGHE



MILANO – Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Protezione civile regionale conferma l’avviso di criticità meteorologica regionale per moderato rischio valanghe valido sino a revoca.

Una veloce perturbazione di origine atlantica ha interessato la nostra regione determinando condizioni di tempo perturbato con precipitazioni anche di forte intensità, soprattutto nella giornata di sabato 5 marzo. Per la giornata di oggi, 7 marzo, è previsto al mattino cielo nuvoloso, dal pomeriggio graduale diminuzione della nuvolosità.

allerta meteo protezione civileLa neve recente sarà in fase di lento assestamento e graduale consolidamento. Il manto nevoso si presenterà rimaneggiato dall’intensa attività eolica recente. Saranno presenti in modo diffuso, nuovi lastroni scarsamente collegati a quelli già presenti e il loro distacco sarà probabile al passaggio di un singolo escursionista o sciatore. Su molti pendii non ancora scaricati, saranno possibili scaricamenti e valanghe di piccole e medie dimensioni, a debole o media coesione e anche a lastroni. In singoli casi anche di grandi dimensioni.

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IL PONTICELLO "FANTASMA" ALLA BOCCA DI BIANDINO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO