ECCO IL VINO DI INDOVERO: IMBOTTIGLIATE PER ORA QUASI DUECENTO BOTTIGLIE



CITTERIO MARINO UVACASARGO – Dopo quattro anni di lavoro e impegno la famiglia di Marino Citterio – noto panettiere di Ballabio – ha potuto toccare con mano i frutti delle viti piantate a Indovero, in Alta Valsassina. Si tratta delle prime bottiglie, 169 per l’esattezza, di quella che i familiari stessi hanno definito “magra pre vendemmia 2015”.

Un risultato di limitato spessore quantitativo ma che riporta sulle tavole un vino 100% valsassinese, in attesa che con le prossime annate possa aumentare la produzione. Di interessati non ne mancano.

Cin cin.

VINO CITTERIO

LEGGI ANCHE:

QUELLA VIGNA “DI MONTAGNA”: A INDOVERO LA PRIMA INCREDIBILE VENDEMMIA DEI CITTERIO

VIGNA CITTERIO GRUPPO

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO