ANTITERRORISMO/TARRIK E SALMA RESTERANNO IN CARCERE. RESPINTA LA TESI DELLA DIFESA



 

MILANO – Rigettate dal Tribunale del riesame di Milano le richieste di scarcerazione per  Abderrahim Moutaharrik e per la moglie Salma Bencharki, arrestati il 28 aprile scorso in un’operazione antiterrorismo.

Ne dà notizia Il Giorno online. Il pugile e la consorte, originari del Marocco ma cresciuti a Valmadrera e in Valsassina prima di sposarsi a Lecco, sono accusati di aver pianificato il viaggio verso la Siria per unirsi allo Stato Islamico con i loro bambini di 2 e 4 anni.

Il Riesame non ha creduto alla difesa dei coniugi che hanno motivato le pesanti dichiarazioni pronunciate al telefono e intercettate dagli agenti della questura di Lecco come “semplici parole che non presagivano nulla di concreto”.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2016
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031