PIOGGIA FINITA, RIAPERTE LA NUOVA LECCO-BALLABIO E LA 67 TRA VENDROGNO E MORNICO



BALLABIO – In corso la conta dei danni (e molti interventi ancora devono essere completati) dopo la pesantissima ondata di maltempo di giovedì pomeriggio che ha spazzato con acqua e vento forte soprattutto il Lecchese. La prima notizia da dare è relativa alla strada più importante per il territorio, la cosiddetta “nuova Lecco-Ballabio” che è stata riaperta ed è regolarmente percorribile nei due sensi di marcia.

Riaperta in queste ore anche la Provinciale 67 nel tratto tra Vendrogno e Mornico che ieri era stata chiusa dopo la caduta di piante e materiale franoso. Sempre sulla 67, in direzione Sueglio, caduta massi prima dell’abitato. In corso intervento dei cantonieri, transito regolato a senso unico alternato a vista.

LARIO
Al momento sulla SP 62 tra Bellano e Portone transito difficoltoso causa caduta piante. In corso intervento da parte di Vigili del Fuoco e cantonieri;  sulla Sp 72 tra Bellano e Dervio traffico difficoltoso causa caduta massi e piante all’imbocco della galleria Dervio. Anche qui in corso un intervento da parte dei cantonieri.




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno: 2016
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930