IL MIGLIOR AMICO DELL’UOMO? OLTRE AL CANE, STUDI SCIENTIFICI GIURANO CHE LO SARÀ LA CAPRA



LONDRA – Lo ammettiamo: se non fosse per la data, in pieno luglio, sareste autorizzati a credere che si tratti di uno dei nostri famosi pesci d’aprile. Invece no, lo studio scientifico c’è ed è pure autorevole. Niente pesce e nemmeno il cane: sarà la capra la migliore amica dell’uomo. A sostenerlo è nientemeno che la britannica Royal Society (la più antica associazione accademica esistente, fondata nel 1660 allo scopo di promuovere l’eccellenza scientifica come viatico per il benessere della società).

Nelle sue Biology Letters, emerge come la capra disponga di un’intelligenza superiore a quel che si pensi comunemente e che rispetto al parametro ormai storico del rapporto tra uomo e animale da compagnia, ovvero il cane, “pareggi il conto” per affettività e attitudini cognitive.

Fatto questo che non va certo spiegato ai tanti allevatori del nostro territorio e dei dintorni, che ben conoscono le capacità “di relazione” da parte di questo simpatico ovino.

Intanto però un team di ricercatori della prestigiosa Queen Mary University of London ha effettuato una ricerca “insegnando” a un gruppo di 34 capre a rimuovere il coperchio di una scatola, azione che prevedeva una ricompensa e ne hanno quindi osservato le reazioni.
Quando hanno capito l’impossibilità di aprire il contenitore, le capre hanno rivolto lo sguardo verso l’essere umano più vicino, come se chiedessero in qualche modo di essere aiutate. Lo stesso sguardo degli animali appariva inoltre prolungato se la persona in questione era posizionata frontalmente, più di quando questa era “di spalle”.

In pratica, la conferma della consapevolezza dell’attenzione altrui, comportamento che prima dello studio britannico si riteneva esclusivo di animali più tradizionalmente ‘domestici’ quali appunto i cani – nei lupi ad esempio questo atteggiamento non è mai stato riscontrato scientificamente.

Insomma, prima di chiamare “Bobi” o “Fido” una capra passerà del tempo.
Ma in tempi in cui pure diverse celebrità vengono “beccate” a girare con animali piuttosto improbabili al guinzaglio, immaginare una bella capretta come “amica dell’uomo” non appare per nulla un fatto improbabile.

,

Immagine di copertina da www.famei.it.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

DOPO BELLANO-VENDROGNO: FUSIONI DEI COMUNI, CHE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO