CELEBRAZIONI PER LA MADONNA DELLA NEVE: PREVISTO MALTEMPO, SI PRENDERÀ L’OMBRELLO



INTROBIO – Come ogni anno, da ormai 180 anni, domani Introbio festeggerà la Madonna di Biandino. Il 5 agosto gli abitanti del paese valsassinese ricordano il voto fatto alla Madonna della Neve nella chiesetta di Biandino, per essere stati preservati dall’epidemia del cholera morbus del 1836, che mietè vittime in tutta la Valsassina.

Il voto si compì, nessun introbiese morì e così da quell’anno, ogni 5 agosto gli abitanti del paese salgono in processione a Biandino, un tempo a piedi scalzi, per ricordare il miracoloso intervento della Vergine. I festeggiamenti per questa ricorrenza molto sentita dagli introbiesi rischiano però di essere complicati dal maltempo.

Secondo le previsione del meteo infatti, domani Introbio sarà interessata la mattina da temporali di forte intensità e il pomeriggio da nubi irregolari e temporali moderati. I fedeli dovranno munirsi di ombrello per partecipare alla processione.

 

BIANDINO-4-1

 

Foto della processione dello scorso anno.

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...