TERREMOTO/IL CONTO A FAVORE DELLE VITTIME, ATTIVATO DA POSTE E CRI



cnsas soccorso alpino terremoto 1ROMA – Il terremoto che ha scosso il Centro Italia, ha raggiunto nelle ultime ore un bilancio di 250 morti; oltre alla vicinanza nel dolore, la voglia di aiutare è tanta, per questo Poste Italiane e Croce Rossa Italiana hanno attivato un conto corrente per le donazioni a favore delle comunità colpite dal sisma.

Il conto è intestato “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana-Sisma del 24 agosto 2016”, il c/c 900050: nell’intento di aiutare gli abitanti dei centri gravemente danneggiati dal terremoto. Il codice IBAN IT38R0760103000000000900050; il codice BIC/SWIFT per inviare bonifici dall’estero è BPPIITRRXXX.  

Poste Italiane, inoltre, d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, ha attivato attraverso l’operatore  telefonico Poste Mobile la numerazione solidale 45500 per la raccolta fondi. Tutti i clienti PosteMobile possono donare 2 euro tramite l’invio di un SMS.

In queste ore Poste Italiane sta lavorando in stretta collaborazione con la Protezione Civile e le altre istituzioni per assicurare la continuità dei servizi postali e finanziari ai cittadini dei comuni colpiti.  I tecnici di Poste Italiane sono impegnati a verificare l’efficienza delle strutture e delle tecnologie nelle regioni interessate dal sisma per ripristinarne la piena funzionalità con la massima rapidità.

 

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUANTO TI INTERESSA L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...