DANNI A VIMOGNO, QUELLI DI BARCONE SI DICONO SOLIDALI MA “SIAMO ESTRANEI AL FATTO”



PRIMALUNA – Dopo il danneggiamento alla festa di Sant’Ambrogio (con il rogo anticipato da ignoti alla pira già preparata sopra Vimogno dal Gav) e mentre si rincorrono le voci relative agli autori del gesto – per i quali si parla di un gruppo di giovani del paese – riceviamo una lettera a cura di alcuni abitanti di Barcone.

La frazione confinante con Vimogno è stata infatti tirata in ballo a proposito dell’episodio avvenuto l’altro giorno. Ecco quanto ci è stato scritto:

Con molto rammarico, abbiamo appreso da Valsassinanews la notizia della bravata ai danni degli amici di Vimogno.
Sentendoci chiamati in causa ci sembra giusto e doveroso anche a nome di tutti gli abitanti di Barcone rispondere pubblicamente alle presunte accuse dichiarando la nostra estraneità al fatto.
Vogliamo comunque far presente che dal nostro punto di vista non c’è nessuna forma di campanilismo e ci auspichiamo che la cosa sia reciproca.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti buone feste.

,







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...