UNA CONDOTTA GELATA, L’ALTRA CON ARSENICO ELEVATO: AD INTROZZO LARIO RETI PORTA ACQUA IN BOTTIGLIA



INTROZZO – Il comunicato di Lario Reti Holding parla chiaro: “A causa delle condizioni climatiche invernali, si è reso necessario sospendere l’attingimento di acqua dalla sorgente di Agrogno, per l’alimentazione idrica della frazione Lavadeè di Introzzo. La sorgente, infatti, si trova a circa 1.800 metri di altitudine ed è eccessivamente esposta agli effetti del gelo durante il periodo più freddo”.

introzzo-panoramaIn accordo con il Comune di Introzzo, Lario Reti Holding ha trovato una soluzione per mantenere attivo il servizio idrico nella Frazione anche nel periodo invernale, attivando l’adduzione di acqua dalla sorgente Chiarellago. Sorgente che però, presenta valori di arsenico mediamente superiori al limite previsto dalla normativa vigente. Durante il periodo invernale, si avrà quindi la fornitura di acqua mediante acquedotto per i soli scopi igienico-sanitari e di acqua in bottiglia per gli scopi alimentari.

Per garantire la fornitura di acqua potabile, Lario Reti Holding ha quindi depositato uno stock di acqua in bottiglia presso il Comune di Introzzo, gratuitamente a disposizione dei residenti della frazione Lavadeè.

La situazione – approvata dal Comune e dall’Ufficio d’Ambito della Provincia di Lecco – proseguirà per tutto il periodo invernale, sino al ripristino dell’adduzione dalla sorgente di Agrogno. “L’intervento risolutivo della problematica – afferma LRH – è già contemplato nel Piano d’Ambito predisposto dall’Ente di Governo d’Ambito della Provincia”.

Buzzella Luca SINDACODa parte dell’amministrazione comunale “La collaborazione è massima, come già successo per il caso dell’abitato di Subiale (nuovo impianto per abbattimento dell’arsenico). Ho già avanzato la richiesta a Lrh – dichiara a Valsassinanews il sindaco Luca Buzzella  – che l’investimento per le sorgenti di Agrogno sia anticipato al prossimo anno, vista l’emergenza. Un intervento quantificato in 271.000 euro più Iva che dovrebbe risolvere il problema invernale e che nel medio periodo si ripagherebbe con i risparmi sui costi energetici sostenuti per il pompaggio. Confido quindi nell’operatività di Lario Reti. Venerdì scorso ho emesso la relativa ordinanza e stiamo distribuendo le bottiglie d’acqua forniteci”.

 

 

 

.

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SI FA ABBASTANZA IN VALSASSINA PER DIFENDERE LA NATURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre 2016
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031