BALLABIO: VIAGGIAVA SENZA CINTURA, PER LA SUA MORTE SCONTO DI PENA ALL’AMICO UBRIACO ALLA GUIDA



LECCO – Giada Viola Mornelli non indossava la cintura di sicurezza quando J.G., alla guida di una Opel Adam, uscì di strada alla “curva dell’anguriat” sulla vecchia Lecco-Ballabio. La 22enne, estratta dalle lamiere già in gravissime condizioni, morì il giorno seguente all’ospedale di Lecco. Vi è dunque un concorso di colpa che ha “scontato” ulteriormente la condanna per omicidio stradale del 24enne monzese al volante con un tasso alcolemico del 2,11 g/l, riducendo la pena a poco più di 21 mesi.

> CONTINUA A LEGGERE su

BALLABIO: VIAGGIAVA SENZA CINTURA, PER LA SUA MORTE SCONTO DI PENA AL GUIDATORE UBRIACO

 

 

 

Tags: , , , , ,




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30