MASCHERINE A TERRA E SACCHETTI AMMUCCHIATI NELLA DOMENICA IN VALLE



PRIMALUNA – Si sta concludendo con un fortissimo traffico di rientro anche in serata la prima domenica di estate in Valsassina. Tanti i turisti mordi e fuggi che hanno invaso la Valle in una giornata splendida, non molto calda ma assai soleggiata.

Presi d’assalto i luoghi all’aperto già da questa mattina presto, riempita la pista ciclabile in tutta la sua lunghezza e le rive del Pioverna con scene da spiaggia improvvisata.

Verso sera il rientro a casa dopo la giornata passata tra i monti e il torrente, ai piedi della Grigna ha lasciato come al solito diversi sacchetti appoggiati ai punti di raccolta (a Primaluna mancano i cassonetti e ci sono solo dei cestini assolutamente incapienti per occasioni come queste) e purtroppo qualche mascherina buttata per terra, qua e là.

Diversi anche i camper parcheggiati davanti al tennis di Primaluna, in attesa che venga ultimata l’area a loro dedicata che a giudicare dalla vista dei lavori è a buon punto.

F. M.




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO